Benvenuto allo Studio Medico Aloè

Orari d'apertura : Lunedì - Venerdì: 9:00-20:00 / Sabato: 9:00 - 13:00
  Contattaci : 06.164162184

Anatomia funzionale del rachide

Condividi su:

La colonna vertebrale

Anatomia funzionale del rachide

La colonna vertebrale o rachide è una struttura meccanica molto complessa, formata da 3 curve mobili ed 1 una curva fissa. Il rachide è articolato in vertebre così suddivise:

  • 7 vertebre cervicali
  • 12 vertebre dorsali
  • 5 vertebre lombari
  • 5 sacrali
  • 4/5 coccigee

Sono proprio le suddette vertebre che formano le curve vertebrali, apprezzabili sul piano sagittale:

  • Lordosi cervicale
  • Cifosi dorsale
  • Lordosi lombare
  • Cifosi sacrale (unica curva fissa, le vertebre infatti in questa zona risultano fuse tra loro)

La lordosi è una curvatura con concavità posteriore, mentre la cifosi con concavità anteriore.

Queste curve hanno la funzione di aumentare la resistenza del rachide alle sollecitazioni di compressione assiale. La resistenza della colonna vertebrale è data dal numero delle sue curve al quadrato + 1:

R = N² + 1

Visto che N indica le curve fisiologiche MOBILI, nell’anatomia umana la resistenza è esplicata in questo modo

R= 9 + 1, OVVERO 10

Questo vuol dire che in condizioni fisiologiche la colonna vertebrale possiede una resistenza 10 volte maggiore rispetto ad una colonna verticalizzata.

Com’è costituita la colonna vertebrale

La colonna vertebrale è dunque costituita da vertebre che a loro volta si articolano tra di loro attraverso dischi intervertebrali, faccette articolari e diversi legamenti. La stabilità spinale è data da porzioni attive, ovvero i muscoli antigravitazionali e sistemi di controllo neuromuscolari.

L’unità funzionale del rachide è costituita da 2 vertebre sovrapposte, da un disco intervertebrale interposto tra le due e da strutture capsulo- legamentose.

I dischi intervertebrali sono dei veri e propri cuscinetti ammortizzanti, strutturati in due sotto- strutture concentriche; l’anulus fibroso e il nucleo polposo. L’anulus è un tessuto elastico stratificato che circonda il nucleo polposo, quest’ultimo costituito da una massa centrale, gelatinosa, giallognola e costituita da mucopolisaccaridi fortemente igroscopici (trattengono acqua); ha lo scopo di rispondere alle sollecitazioni delle forze agenti sulla colonna e di distribuirle in modo uniforme all’anulus.

 

 

La ginnastica posturale

Con la ginnastica posturale si lavora sulla prevenzione e sulla capacità di compensare squilibri posturali dovuti ad alterazioni delle curve fisiologiche della colonna vertebrale o alla ridotta mobilità articolare. Nel caso di una colonna con alterate curve fisiologiche, la resistenza alle compressioni risulterà alterata aumentando in questo modo il rischio di traumatismi.

 

Maria Farina
Operatrice Sportiva – Medical Fitness
Studio Medico Aloè

VIENI A SCOPRIRE IL MEDICAL FITNSESS!
Ci trovi in Via dei Gelsi 140, zona Centocelle di Roma poco distante dalle zone di Roma est: Togliatti, Alessandrino, Collatina, Prenestina e Torre Maura.
Per informazioni o prenotare la tua seduta di Medical Fitness Posturale chiamaci al numero:  06.16416218406.164162574  388.4533161

o inviaci una email a: studiomedicoaloe@gmail.com


CLICCA SULL’IMMAGINE PER SCARICARE IL TUO COUPON!

SCARICA IL COUPON per effettuare UNA SEDUTA DI GINNASTICA POSTURALE GRATUITA!

(Coupon valido per 1 persona – non cumulabile con altre promozioni attive)

Condividi su: