Benvenuto allo Studio Medico Aloè

Orari d'apertura : Lunedì - Venerdì: 9:00-20:00 / Sabato: 9:00 - 13:00
  Contattaci : 06.164162184

Irritazioni cutanee

Irritazioni cutanee: Prendersi cura della propria pelle è fondamentale, in quanto questa è molto più sensibile di quanto si possa pensare. Può capitare che la pelle possa arrossarsi con facilità, a causa di diversi fattori. Dopo l'arrossamento iniziando ad apparire eruzioni cutanee, prurito e bruciore.

SINTOMI DELLE IRRITAZIONI CUTANEE

Irritazioni cutaneeI sintomi più comuni di queste irritazioni cutanee sono proprio l'arrossamento della pelle e il prurito, poi il dolore, la desquamazione, il pizzicore e le protuberanze sulla pelle.

DA COSA SONO CAUSATE LE IRRITAZIONI CUTANEE?

Le cause possono essere le più disparate: può dipendere da una rasatura o una depilazione troppo aggressiva, agenti chimici, un'eccessiva sudorazione, l'utilizzo di capi sintetici e molto stretti, l'esposizione al calore, lo sfregamento e per i più piccoli la dermatite da pannolino.

Alcuni tipi di irritazioni cutanee possono avere invece un'origine patologica, come la psoriasi, la dermatite, malattie esantematiche, malattie veneree, micosi, allergie e acne.

**Alcune alterazioni cutanee sono conseguenze di patologie metaboliche, quali, il diabete, La celiachia, la gotta ad esempio.

ALTERAZIONE DA DIABETE MELLITO

  • Dermopatia Diabetica: caratterizzata da angiopatia, che provoca delle chiazze rosse desquamate, che spesso si scuriscono e si induriscono
  • Rubeosi diabetica: patologia che colpisce il volto causata da alterazione circolatoria. Il volto risulta arrossato e la pelle disidratata e ispessita.
  • Micosi: spesso Candida Albicans , colpisce soprattutto le pieghe inguinali, mammarie, gli angoli della bocca, gli spazi intredigitali provocando prurito,arrrossamento, infiammazione.
  • Acantosis Nigricans: ispessimento della cute fino ad assumere un colore bruno intenso soprattutto nella zona ascellare e nella parte posteriore del collo
  • Xerosi generalizzata: caratterizzata da una secchezza importante della cute fino alla desquamazione con conseguente e importante alterazione della barriera cutanea e della capacità di difesa della cute stessa.
  • Piede Diabetico: rossori, infiammazioni e spesso ulcerazioni che non di rado possono infettarsi, che interessano il piede nei soggetti diabetici.

ALTERAZIONE DA CELIACHIA

  • Dermatite Erpetiforme: caratterizzata dalla comparsa di vescicole rossastre soprattutto su gomiti, spalle ,addome. La cute risulta disidratata e infiammata e particolarmente sensibile.

ALTERAZIONE DA GOTTA

  • Tofi: se la gotta è da molto tempo presente nell’organismo, può provocare in alcuni punti del corpo, come mani, piedi, padiglioni auricolari delle concentrazioni di acido urico che caratterizzano i Tofi, spesso infiammati e sierosi, proprio per la presenza dei cristalli di acido urico che si depositano in tali punti.
  • Artrite: molto spesso la gotta provoca delle fortissime infiammazioni al livello articolare, interessate soprattutto le articolazioni dei piedi, delle mani, delle ginocchia.

COME CURARE LE IRRITAZIONI CUTANEE

Il primo modo per prendersi cura della pelle irritata è di curarla con prodotti dalle proprietà lenitive e calmanti, così da poter aiutare i processi rigenerativi Irritazioni cutaneedella pelle. Esistono anche delle cure farmacologiche, ma in quel caso è importante affidarsi alle cure di un esperto, il quale potrà prescrivere una cura adatta al problema specifico, per poterlo risolvere nel miglior modo possibile.

** Ogni irritazione cutanea ha delle caratteristiche ben specifiche, dobbiamo comunque tener presente che più o meno in tutte vi è un’alterazione strutturale della cute, che sia a volte a livello più superficiale ( epidermide ) o a livello più profondo ( derma) .

Il nostro compito è quello di mantenere la pelle ben pulita e idratata per evitare il verificarsi di complicanze.

L’IMPORTANZA DELLA GIUSTA DETERSIONE

coadiuvanti cosmetici Ontherapy

Coadiuvanti Cosmetici Ontherapy

Detergere la pelle nel modo giusto vuol dire non aggredire il tessuto.

Spesso i detergenti infatti sono ricchi di sostanze aggressive ( tensioattivi ad esempio) che vanno a sgrassare troppo la pelle, provocando una completa asportazione del film idrolipidico ed una alterazione della barriera cutanea, ricca di sostanze lipidiche e non solo, necessaria per la difesa vera e propria della pelle.

I Detergenti Dermoaffini sono gli amici della pelle. Detergono infatti in maniera del tutto efficace, rispettando nella totalità la struttura dell’epidermide, tanto da rimuovere lo sporco e le secrezioni in eccesso senza alterare la barriera di permeabilità.

L’IMPORTANZA DELL’AZIONE IDRATANTE, LENITIVA ED ELASTICIZZANTE

Irritazioni cutanee

Dopo una accurata detersione, la pelle ha la necessità di essere protetta e idratata e di mantenere stabile e in salute la sua struttura.

L’applicazione di prodotti funzionali ricchi di principi attivi ristrutturanti della barriera cutanea, come gli insaponificabili di olio di oliva , burro di Karitè o i ceramidi 1, 3 e 6, sono fondamentali per mantenere la pelle idratata ed rallentare l’evaporazione spontanea dell’acqua (TEWL) , così da dare alla pelle un aspetto meno arido ed evitare la veloce desquamazione che nelle irritazioni cutanee e quasi sempre presente.

L’acido glicirretico, l’olio di Ribes nero e l’Aloe vera, sono altri attivi importanti per l’azione lenitiva, disarrossante e protettiva della pelle, tanto da essere un ottimo aiuto in caso di prurito, rossore e/o infiammazione.

L’acido ialuronico, l’urea e il trealosio concorrono ad aumentare l’aspetto dell’idratazione e del turgore cutaneo così da permettere al tessuto di riacquistare un benessere reale e permette alla persona di avere una pelle idratata, più elastica, schiarita e bella nel suo aspetto.

I consigli

  • Usare quotidianamente questo tipo di prodotti per avere una corretta igiene e benessere della pelle
  • Rivolgersi ad esperti qualificati che attraverso un accurato check up potrà consigliare un  percorso di trattamenti utili al miglioramento e al ripristino dello strato epiteliale

 

Cambia il modo di detergere la pelle in terapia con
i Coadiuvanti Cosmetici Ontherapy

coadiuvanti cosmetici Ontherapy

 

Irritazioni cutanee
Coadiuvanti Cosmetici Ontherapy
Studio Medico Aloè