Benvenuto allo Studio Medico Aloè

Orari d'apertura : Lunedì - Venerdì: 9:00-20:00 / Sabato: 9:00 - 13:00
  Contattaci : 06.164162184

Ecografia cute e sottocute

L’ecografia di cute e sottocute, detta anche ecografia dei tessuti molli, è un esame diagnostico che permette di studiare le lesioni della pelle o dei tessuti sottostanti con l’utilizzo della sonda ecografica ad ultrasuoni, ossia delle onde assolutamente non dannose per i tessuti del corpo umano che permettono di studiare da vicino la problematica che è stata riscontrata nel paziente.

L’ecografia di cute e sottocute viene richiesta principalmente in caso di lesioni della cute e può essere eseguita con il supporto del color-doppler, attraverso il quale è possibile studiare non solo le tumefazioni, ma anche la vascolarizzazione delle lesioni, le ernie, i linfonodi, i lipomi, le cisti e i noduli cutanei.

Ecografia cute e sottocutei - Ecografia Roma

Ecografia cute e sottocute

Attraverso questo tipo di ecografia è possibile riscontrare eventuali patologie che riguardano la cute e il tessuto sottocutaneo. L’ecografia di cute e sottocute viene richiesta principalmente in caso di:

– Neoformazioni palpabili del sottocute
– Lipomi sottocutanei o sottofasciali
– Linfoadenopatie delle comuni stazioni linfonodali superficiali
– Ernie ombelicali, inguinali, epigastrica
– Ernie della parete addominale
– Diastasi dei muscoli retti

L’esame viene effettuato facendo sdraiare il paziente sul lettino; viene poi applicato il gel apposito per ecografie sulla zona da analizzare, in modo da migliorare l’aderenza della sonda ecografica alla pellee far in modo che non vi siano bolle di aria che possano ostruire le onde. Il medico passa la sonda ecografica sulla parte del corpo in esame e studia in tempo reale le immagini che gli vengono restituite dalla sonda, per poi formulare una diagnosi.

L’ecografia cute e sottocute non prevede particolari preparazioni e non presenta controindicazioni o effetti indesiderati, tuttavia se l’esame viene effettuato su una zona infiammata è possibile che il passaggio della sonda possa provocare leggero dolore o fastidio.

Dott. Arturo D’Arezzo
Medico Ecografista

Nel corso della mia carriera ha effettuato oltre 200.000 esami ecografici, nei settori di Medicina Generale, Oncologia, Ostetricia e Ginecologia, Senologia, Urologia, Endocrinologia, Ortopedia e Reumatologia, Chirurgia Estetica e Ricostruttiva.

 LEGGI DI PIU'

 

Studio Medico Aloè
Ecografia cute e sottocute
Ecografie Roma

Condividi su: